La Taverna degli Elfi

BENVENUTI NELLA TAVERNA DEGLI ELFI!


PER INTERAGIRE CON GLI ALTRI TAVERNIERI È RICHIESTA UNA PREVIA E GRATUITA ISCRIZIONE!

GRAZIE DELLA VISITA E A PRESTO.

L'OSTE.

La Taverna degli Elfi

Un'accogliente Taverna silvestre per discutere di Natura, Medioevo, Celti e Fantasy!
 
IndiceFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Home del Forum:

Elvenpath,il sentiero degli Elfi

Menù della Taverna






Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Tagboard
Amici degli Elfi


Ultimi argomenti
» Il Natale del gatto Romeo (Fiaba natalizia)
Mar Dic 08, 2015 2:38 pm Da AleTheElf

» La leggenda del Maneki neko (video)
Lun Ott 26, 2015 4:13 pm Da AleTheElf

» Largo,gente: arriva il sito di Romeo!
Lun Mag 11, 2015 9:28 pm Da AleTheElf

» La Pratica Con i Tarocchi
Lun Mar 23, 2015 7:40 pm Da Arwen

» ♥♥♥Ave Maria - Leo Rojas ♥♥♥
Dom Mar 01, 2015 6:42 pm Da Keewna

» Nature - Harmony
Dom Mar 01, 2015 5:42 pm Da Keewna

» Chirapaq, Świnoujście
Dom Mar 01, 2015 5:18 pm Da Keewna

» Bonus 30 punti Elven's top 100
Dom Ott 19, 2014 7:22 pm Da Jupiter

» Insolita richiesta
Ven Ago 01, 2014 7:29 am Da Tancredi

» Uther Pendragon (Medieval Music)
Sab Lug 12, 2014 2:30 pm Da Faun

Affiliati & Directories:
Clicca per sostenerci

Vota

Forum Topsite

Personal Blogs

Top science blogs

SiteBook

Altre Top››

Migliori postatori
Keewna
 
MichaelaFairy
 
AleTheElf
 
Arwen
 
Arwen71
 
FairyViolet
 
Cernunnos80
 
Straniero77
 
Barbanera
 
Faun
 
Seguici su Facebook

Condividere | 
 

 Apophis "Il concetto di bene e male nell’Antico Egitto"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Arwen
Druido
Druido
avatar

Messaggi : 590
Punti : 1363
Rinomanza dei post : 17
Data d'iscrizione : 07.09.11
Località : EternalFire

MessaggioTitolo: Apophis "Il concetto di bene e male nell’Antico Egitto"   Mer Ott 05, 2011 8:53 pm

Nehahor, “dal volto ritorto”, era uno degli epiteti di Apophis l’eterno nemico di Ra.
Indistruttibile potere del Caos non poteva essere ucciso, in quanto non apparteneva al mondo esistente, ma all’inesistente ed era contemporaneamente senza inizio e senza fine.
Lungo 120 cubiti, raffigurato come un serpente gibboso da cui spuntavano lunghi coltelli, fu creato a Esna dalla saliva della dea Neith, considerata il Demiurgo creatore del mondo, nata dalle acque primordiali del caos prendendo conoscenza di sé.
Apophis, presente nella creazione, esistendo già nel non – esistente, probabilmente fu cacciato per volere del Demiurgo e dei trenta dei primigeni dal mondo dell’esistenza e da allora appariva in modo ostile sulla via del dio Ra, minacciando anche i defunti della Duat.
Era nelle regioni della Duat, durante la settima ora del viaggio notturno di Ra, che avveniva lo scontro tra Ra e Apophis, tuttavia la protezione delle arti magiche di Iside, che viaggiava sulla barca di Ra, impediva al serpente di avere il sopravvento.
(“Il libro di chi è nell’Aldilà”).
In una versione dell’epoca tarda de “Il libro del serpente Apophis” ci viene descritto il rituale compiuto dai sacerdoti egizi.
Nel tempio di Amon Ra , a Karnak, in varie ore del giorno i sacerdoti pronunciavano formule particolari bruciando un simulacro di cera di Apophis, agevolando così la vittoria di Ra.
L’immortale Apophis ogni sera tentava di capovolgere la barca del sole di Ra fallendo ogni scontro, ma potendo solo essere immobilizzato, la sera dopo riprendeva il suo attacco simboleggiando così l’eterna lotta tra il bene e il male.


_________________

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://eternalfire.altervista.org
 
Apophis "Il concetto di bene e male nell’Antico Egitto"
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» plasmon
» fetta biscottata gli fa male?
» HELP: Milo ha male una zampa....
» Alex e la coda
» Pomodori

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
La Taverna degli Elfi :: Inside the Tavern :: La Taverna (OT) :: Storia :: Speciale Antico Egitto :: Cultura, Religione e Società-
Andare verso: