La Taverna degli Elfi

BENVENUTI NELLA TAVERNA DEGLI ELFI!


PER INTERAGIRE CON GLI ALTRI TAVERNIERI È RICHIESTA UNA PREVIA E GRATUITA ISCRIZIONE!

GRAZIE DELLA VISITA E A PRESTO.

L'OSTE.

La Taverna degli Elfi

Un'accogliente Taverna silvestre per discutere di Natura, Medioevo, Celti e Fantasy!
 
IndiceFAQCercaLista utentiGruppiIscrivitiAccedi
Home del Forum:

Elvenpath,il sentiero degli Elfi

Menù della Taverna






Accedi
Nome utente:
Parola d'ordine:
Connessione automatica: 
:: Recuperare la parola d'ordine
Tagboard
Amici degli Elfi


Ultimi argomenti
» Uther Pendragon (Medieval Music)
Sab Lug 12, 2014 4:30 pm Da Faun

» Camelot (Medieval Music)
Sab Lug 12, 2014 4:25 pm Da Faun

» Timber Town (Medieval Music)
Sab Lug 12, 2014 4:21 pm Da Faun

» Native American - Music - (Shoshone)
Mer Lug 09, 2014 11:50 pm Da Keewna

» Wayra - Echos of Time ( Puma, Cougar, Lion des montagnes )
Mer Lug 09, 2014 11:12 pm Da Keewna

» Watcher of Life Kachina
Mer Lug 09, 2014 10:43 pm Da Keewna

» Presentazione
Mer Lug 02, 2014 1:15 am Da MichaelaFairy

» Il viaggio meraviglioso di Nils Kolgerrson
Ven Giu 27, 2014 9:48 pm Da Barbanera

» Sfida letteraria
Sab Mag 31, 2014 2:24 pm Da Mostro16

» Ciao a tutti =)
Mar Mag 27, 2014 11:40 pm Da Aduial

Affiliati & Directories:
Clicca per sostenerci

Vota

Forum Topsite

Personal Blogs

Top science blogs

SiteBook

Altre Top››

Migliori postatori
Keewna
 
MichaelaFairy
 
AleTheElf
 
Arwen
 
Arwen71
 
FairyViolet
 
Cernunnos80
 
Straniero77
 
Barbanera
 
Faun
 
Seguici su Facebook
Condividere | 
 

 La Mandragola

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
AleTheElf
L' Oste
L' Oste


Messaggi: 779
Punti: 1093
Rinomanza dei post: 53
Data d'iscrizione: 21.10.10
Località: Siracusa, Sicilia

MessaggioOggetto: La Mandragola   Mer Feb 22, 2012 3:00 pm







La mandragora, o mandragola, è una pianta appartenente alla famiglia delle solanacee, in pratica una parente stretta delle nostre patate. Diffusa in tutto il bacino mediterraneo dove cresce spontaneamente, la mandragora è stata oggetto di un gran numero di leggende e storie circa i suoi tanto decantati poteri magici. La fama della mandragora è legata soprattutto alla sua forma molto singolare: le sue radici, infatti, assumono spesso delle forme che ricordano un piccolo corpo umano. Nonostante questa sua forma, le radici della mandragora sono narcotiche e velenose ed hanno un odore nauseabondo che provoca allucinazioni, nausea e vertigini. In ogni caso, proprio per la sua particolare forma, nel corso del tempo gli furono dati affascinanti e divertenti epiteti come: "Anthropòmorphon", "Semi-Homo", "mela del Diavolo", "vecchietto barbuto" o addirittura "vecchia signora". Molte sono le leggende che circolano sulla radice di mandragola, che doveva essere colta in modi non troppo convenzionali. Prima di tutto, dove si poteva trovare questa pianta? La tradizione vuole che, essendo una pianta maligna, nascesse nel luogo in cui fosse stato impiccato un uomo, dal cui sperma nasceva la mandragora. Addirittura era proibito toccarla con le mani perché velenosissima. Apuleio ci riporta le precise modalità per estrarla dal terreno senza danni, in quanto secondo il mito la mandragora “Urlava ed emetteva lamenti, e si vendicava di coloro che la strappavano dalla terra”! Si credeva infatti che, se la mandragola non fosse stata estratte seguendo le istruzioni, avrebbe emesso un grido mortale per l'uomo. Tale rituale prescriveva di scavare il terreno in una notte senza luna e con un attrezzo di legno, mai di ferro o di qualsiasi altro metallo; appena scoperto il tubero, lo si doveva legare con un capo di corda, mentre l’altra estremità andava annodata al collare di un cane affamato. Doveva infatti essere quest’ultimo, stimolato da un cibo lanciato lontano, a dare lo strattone per estrarre il tubero. Ma non bastava: il raccoglitore doveva suonare uno strumento musicale rumoroso per evitare di sentire l’urlo della mandragora, che gli sarebbe risultato fatale. La tradizione vuole che la raccolta delle mandragole venisse fatta in notti propizie come la notte del 23 di giugno, per la ricorrenza di San Giovanni Battista. Le proprietà magiche della pianta vennero enfatizzate nel Medioevo e, successivamente, con l'avvento dell'Inquisizione, divenne la pianta simbolo delle streghe perseguitate. Si credeva infatti che esse, per volare ai sabba, usassero proprio un unguento preparato con questa pianta.


Fonte: Elvenpath, iL Sentiero degli Elfi

_________________

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://elvenpath76.blogspot.com/
Keewna
Guerriera Tribale
Guerriera Tribale


Messaggi: 1622
Punti: 3167
Rinomanza dei post: 33
Data d'iscrizione: 04.11.10
Località: the Rocky Mountains of the Canada

MessaggioOggetto: Re: La Mandragola   Mer Feb 22, 2012 6:01 pm



Grazie per la vostra divisione di questa bella pianta! ma esce che posso dividere che sì è magica ed a volte divertente! scratch


Gli " SECRETS" DEL MANDRAGORE

Fichier hébergé par Archive-Host.com



In realtà, lo (furbetto che si fa passare per uno) " sorcier" cueille la pianta e di ritorno da lui, la scolpisce a l' aiuto d' un coltello. Il carattere spesso bifide della pianta fa un progetto delle gambe. Riducendo la parte più alta della radice, la testa prende forma. Basta allora RIPIANTARE la radice scolpita in sabbia umida e d' attendere circa tre settimane. La pelle della radice si riforma sulle parti scolpite, che danno l' aspetto d' una crescita naturale. Molto maligno!

Fichier hébergé par Archive-Host.com



La natura è divertente a volte aiutata dalla mano degli stregoni, mi dirai! ma io resto in ammirazione dinanzi alla natura!


Fichier hébergé par Archive-Host.com




_________________
Fichier hébergé par Archive-Host.com
Fichier hébergé par Archive-Host.com
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://keewna.eklablog.com/
MichaelaFairy
Fata di Avalon
Fata di Avalon


Messaggi: 1612
Punti: 2344
Rinomanza dei post: 62
Data d'iscrizione: 10.11.10
Località: Canada , Mississauga

MessaggioOggetto: Re: La Mandragola   Gio Feb 23, 2012 12:40 am

Sometimes nature is funny indeed. I know this poisonous plant "mandrake" or "mandragora". It's a plant with white or purple flowers and it causes vomiting and sleepiness and possesses a root once thought to resemble a human form. It's a rare plant indeed that requires the gardener to wear ear protection. It was said to have been used by Circe, the best known sorceress of Greek mythology, to prepare her most powerful elixir. Anglo - Saxon lore held that the mandrake could expel demons from those who were possessed...

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://moonphotographics.wordpress.com/
Keewna
Guerriera Tribale
Guerriera Tribale


Messaggi: 1622
Punti: 3167
Rinomanza dei post: 33
Data d'iscrizione: 04.11.10
Località: the Rocky Mountains of the Canada

MessaggioOggetto: Re: La Mandragola   Gio Feb 23, 2012 1:14 am



Michaela : Sometimes nature is funny indeed. I know this poisonous plant "mandrake" or "Mandrake". It's a plant with white or purple flowers and it causes vomiting and sleepiness and possesses a root once thought to resemble a human form. It's a rare plant indeed that requires the gardener to wear ear protection. It was said to have been used by Circe, the best known sorceress of Greek mythology, to prepare her most powerful elixir. Anglo-Saxon lore held that the mandrake could expel demons from those who were possessed, ...




you are right! C, is a plant which pushes in Italy and in Istrael and also a little in Canada in the large potato grounds but in Canada it does not bear the same name. It names wood d' hell! and when you touch it his soft peeling places yourself in the pores of the hand and you are to infect wounds full with postumes and the skin falls! there is a treatment but long to cure.





_________________
Fichier hébergé par Archive-Host.com
Fichier hébergé par Archive-Host.com
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://keewna.eklablog.com/
MichaelaFairy
Fata di Avalon
Fata di Avalon


Messaggi: 1612
Punti: 2344
Rinomanza dei post: 62
Data d'iscrizione: 10.11.10
Località: Canada , Mississauga

MessaggioOggetto: Re: La Mandragola   Gio Feb 23, 2012 1:42 am

Maybe you're right. But for example in Germany, peasants were known to take great care of their mandrakes, attaching bits of grain for eyes, dressing them, and tucking them into tiny beds at night, all to keep them ready and willing to answer any important question that might arise. The mandrake was also employed for divination. Fortune-tellers insisted that doll-like roots would nod their heads in answer to inquiries about the future.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://moonphotographics.wordpress.com/
Keewna
Guerriera Tribale
Guerriera Tribale


Messaggi: 1622
Punti: 3167
Rinomanza dei post: 33
Data d'iscrizione: 04.11.10
Località: the Rocky Mountains of the Canada

MessaggioOggetto: Re: La Mandragola   Gio Feb 23, 2012 2:04 am




Michaela : Maybe you're right. But for example in Germany, peasants were known to take great care of their mandrakes, attaching bits of grain for eyes, dressing them, and tucking into them into tiny beds at night, all to keep them ready and willing to answer any important question that might arise. The mandrake was also employed for divination. Fortune-tellers insisted that doll-like roots would nod their heads in answer to inquiries about the future.



You surprise me a little, because j' read beaucoups on this subject and j' ever read in connection with l' Germany? if c' then qu' is true; there are several legends in connection with this flower! study





_________________
Fichier hébergé par Archive-Host.com
Fichier hébergé par Archive-Host.com
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://keewna.eklablog.com/
AleTheElf
L' Oste
L' Oste


Messaggi: 779
Punti: 1093
Rinomanza dei post: 53
Data d'iscrizione: 21.10.10
Località: Siracusa, Sicilia

MessaggioOggetto: Re: La Mandragola   Gio Feb 23, 2012 12:14 pm

MichaelaFairy ha scritto:
Sometimes nature is funny indeed. I know this poisonous plant "mandrake" or "mandragora". It's a plant with white or purple flowers and it causes vomiting and sleepiness and possesses a root once thought to resemble a human form. It's a rare plant indeed that requires the gardener to wear ear protection. It was said to have been used by Circe, the best known sorceress of Greek mythology, to prepare her most powerful elixir. Anglo - Saxon lore held that the mandrake could expel demons from those who were possessed...

Grazie per questa tua preziosa integrazione, cara Michaela

_________________

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://elvenpath76.blogspot.com/
Keewna
Guerriera Tribale
Guerriera Tribale


Messaggi: 1622
Punti: 3167
Rinomanza dei post: 33
Data d'iscrizione: 04.11.10
Località: the Rocky Mountains of the Canada

MessaggioOggetto: Re: La Mandragola   Gio Feb 23, 2012 12:36 pm




AleTheElf said : Thanks to this integration, your precious dear Michaela



Thank you for it! your compliment for it is very interesting! cheers







_________________
Fichier hébergé par Archive-Host.com
Fichier hébergé par Archive-Host.com
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://keewna.eklablog.com/
Barbanera
Aiutante Taverniere
Aiutante Taverniere


Messaggi: 263
Punti: 377
Rinomanza dei post: 17
Data d'iscrizione: 27.01.11
Località: Palermo

MessaggioOggetto: Re: La Mandragola   Gio Feb 23, 2012 12:43 pm

La leggenda della Mandragora mi ha affascinato fin da piccolo...Ebbene si, anche il temibile Barbanera è stato un bimbo dal cuore tenero Wink

_________________



YO OH! La gloria! Corre nell'aldilà,
nel mondo VIVO O MORTO lei ti seguirà!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Keewna
Guerriera Tribale
Guerriera Tribale


Messaggi: 1622
Punti: 3167
Rinomanza dei post: 33
Data d'iscrizione: 04.11.10
Località: the Rocky Mountains of the Canada

MessaggioOggetto: Re: La Mandragola   Gio Feb 23, 2012 1:07 pm




Blackbeard : The legend of the Mandrake has fascinated me since I was small ...Yes, even the formidable Blackbeard was a soft-hearted boy Wink



Thank you with you! me C, is moby dick which facinnait me more!







_________________
Fichier hébergé par Archive-Host.com
Fichier hébergé par Archive-Host.com
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://keewna.eklablog.com/
MichaelaFairy
Fata di Avalon
Fata di Avalon


Messaggi: 1612
Punti: 2344
Rinomanza dei post: 62
Data d'iscrizione: 10.11.10
Località: Canada , Mississauga

MessaggioOggetto: Re: La Mandragola   Ven Feb 24, 2012 2:36 am

Thank you for the compliment,AleTheElf.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://moonphotographics.wordpress.com/
Ticrisia



Messaggi: 2
Punti: 5
Rinomanza dei post: 1
Data d'iscrizione: 18.07.12

MessaggioOggetto: Semi mandragola   Mer Lug 18, 2012 2:27 pm

conoscevo già questa pianta per sentito dire me non avevo fatto approfondite ricerche...Io sono un'appassionata di botanica, credete sia difficile trovarnei semi?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Arwen71
La Locandiera
La Locandiera


Messaggi: 382
Punti: 598
Rinomanza dei post: 42
Data d'iscrizione: 22.10.10
Località: Priolo Gargallo, Sicilia

MessaggioOggetto: Re: La Mandragola   Mer Lug 18, 2012 5:08 pm

Ticrisia ha scritto:
conoscevo già questa pianta per sentito dire me non avevo fatto approfondite ricerche...Io sono un'appassionata di botanica, credete sia difficile trovarnei semi?

Ho sentito dire che non è semplicissimo procurarsi i semi di mandragora...dovresti rivolgerti a qualche vivaio...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 

La Mandragola

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 su1

Permesso del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
La Taverna degli Elfi :: I Giardini :: Fauna & Flora :: Piante e Giardinaggio-