La Taverna degli Elfi

BENVENUTI NELLA TAVERNA DEGLI ELFI!


PER INTERAGIRE CON GLI ALTRI TAVERNIERI È RICHIESTA UNA PREVIA E GRATUITA ISCRIZIONE!

GRAZIE DELLA VISITA E A PRESTO.

L'OSTE.

La Taverna degli Elfi

Un'accogliente Taverna silvestre per discutere di Natura, Medioevo, Celti e Fantasy!
 
IndiceFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Home del Forum:

Elvenpath,il sentiero degli Elfi

Menù della Taverna






Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Tagboard
Amici degli Elfi


Ultimi argomenti
» Il Natale del gatto Romeo (Fiaba natalizia)
Mar Dic 08, 2015 2:38 pm Da AleTheElf

» La leggenda del Maneki neko (video)
Lun Ott 26, 2015 4:13 pm Da AleTheElf

» Largo,gente: arriva il sito di Romeo!
Lun Mag 11, 2015 9:28 pm Da AleTheElf

» La Pratica Con i Tarocchi
Lun Mar 23, 2015 7:40 pm Da Arwen

» ♥♥♥Ave Maria - Leo Rojas ♥♥♥
Dom Mar 01, 2015 6:42 pm Da Keewna

» Nature - Harmony
Dom Mar 01, 2015 5:42 pm Da Keewna

» Chirapaq, Świnoujście
Dom Mar 01, 2015 5:18 pm Da Keewna

» Bonus 30 punti Elven's top 100
Dom Ott 19, 2014 7:22 pm Da Jupiter

» Insolita richiesta
Ven Ago 01, 2014 7:29 am Da Tancredi

» Uther Pendragon (Medieval Music)
Sab Lug 12, 2014 2:30 pm Da Faun

Affiliati & Directories:
Clicca per sostenerci

Vota

Forum Topsite

Personal Blogs

Top science blogs

SiteBook

Altre Top››

Migliori postatori
Keewna
 
MichaelaFairy
 
AleTheElf
 
Arwen
 
Arwen71
 
FairyViolet
 
Cernunnos80
 
Straniero77
 
Barbanera
 
Faun
 
Seguici su Facebook

Condividere | 
 

 Il Leprecano, ovvero il ciabattino fatato (poesia)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Gil-galad
Druido
Druido
avatar

Messaggi : 139
Punti : 212
Rinomanza dei post : 7
Data d'iscrizione : 23.06.11
Località : Pisa

MessaggioTitolo: Il Leprecano, ovvero il ciabattino fatato (poesia)   Mer Apr 17, 2013 11:03 am




Piccolo mandriano, cosa hai udito
Sul verde tumulo del forte appartato?
Soltanto il mesto zigolo giallo
Che sospirava nei prati assolati.
Attento, attento, attento e aspetta:
Soltanto l'ape e la cavalletta?
Tip e tap, rip e rap
E ancora tic e tac.
Pelle scarlatta cucita insieme,
Questo farà una scarpetta:
Sinistra, destra, cucila stretta.
Sono ben caldi i giorni d'estate,
Ma nell'inverno sotto la terra nera
Io me ne rido della bufera!
Alla collina poggia l'orecchio:
Non senti un debole ticchettare,
Gli svelti colpi dell'elfo che picchia,
Il canto stridulo del leprecano
Tutto contento del suo lavorare?
E' una spanna e un quarto in altezza.
Se tu lo vedi, tientelo stretto:
Diverrai uno di tutto rispetto!


Guardi il tuo gregge in un giorno d'estate,
Dormi nel fieno, mangi patate;
Ma forse vorresti viaggiar su carrozze
E una giovin duchessa condurre alle nozze?
Il ciabattino acchiappa e allora potrai.
Grandi stivali da cacciatore,
Fini scarpette per belle signore,
Bianche per sposare,
Rosa per danzare.
Cuci di qui, cuci di li:
Ecco, una scarpa si fa cosi.
Ad ogni colpo siam ricchi di piu'
Ticchete tacchete tu.
Novanta più nove brocche dell'oro
Nasconde il folletto astuto e avaro.
Tra alte montagne, foreste e dirupi,
Tra forti in rovina, caverne e torrioni
E dove nidificano i cormorani.
Dal tempo dei tempi
Protetta da loro
All'orlo è ricolma
Ciascuna di oro!


Lo vidi al lavoro un giorno io stesso
Dov'è la digitale, al castello, nel fosso:
E' un elfo barbuto, rugoso, aggrinzito,
Gli occhiali pinzati sul naso appuntito.
Fibbie d'argento sulle babbucce,
Grembiule di cuoio, la scarpa nel grembo.
Rip e rap, tip e tap
E ancora tic e tac,
(Dal fossato un verde grillo m'è volato sul cappello!)
Ricchi calzari al sovrano fatato
E per suo figlio forti scarponi.
Pagami bene, in modo adeguato
Quando il lavoro è tutto finito.
La colpa fu mia senza alcun dubbio:
Io guardai lui e lui mi guardò.
- Buongiorno signore! - Risponde: - Chi cerca?
E nella giubba si prende il tabacco.
Sembrò più contento dopo una presa,
Mi porse la scatola con grazia curiosa
(Strano piccolo leprecano).
Puff! Tutto il tabacco mi soffia in faccia
E mentre starnuto ne perdo ogni traccia.


(Tratto da "Fiabe Irlandesi" di William Butler Yeats)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Il Leprecano, ovvero il ciabattino fatato (poesia)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La poesia del bonsai
» Scrivo Una Lettera Per Te...
» PINGUINO ovvero piedino vintage per il doppio trasporto ++ altri piedini vintage
» tutorial: leather wrap bracelet....ovvero i braccialetti avvolti
» Magic scarf, ovvero sciarpa magica, ovvero infinity scarf, la sciarpa trasormista

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
La Taverna degli Elfi :: La Cantina dei Sognatori :: Leggende & Creature Magiche :: Piccolo Popolo-
Andare verso: