La Taverna degli Elfi

BENVENUTI NELLA TAVERNA DEGLI ELFI!


PER INTERAGIRE CON GLI ALTRI TAVERNIERI È RICHIESTA UNA PREVIA E GRATUITA ISCRIZIONE!

GRAZIE DELLA VISITA E A PRESTO.

L'OSTE.

La Taverna degli Elfi

Un'accogliente Taverna silvestre per discutere di Natura, Medioevo, Celti e Fantasy!
 
IndiceFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
Home del Forum:

Elvenpath,il sentiero degli Elfi

Menù della Taverna






Accedi
Nome utente:
Parola d'ordine:
Connessione automatica: 
:: Recuperare la parola d'ordine
Tagboard
Amici degli Elfi


Ultimi argomenti
» Il Natale del gatto Romeo (Fiaba natalizia)
Mar Dic 08, 2015 2:38 pm Da AleTheElf

» La leggenda del Maneki neko (video)
Lun Ott 26, 2015 4:13 pm Da AleTheElf

» Largo,gente: arriva il sito di Romeo!
Lun Mag 11, 2015 9:28 pm Da AleTheElf

» La Pratica Con i Tarocchi
Lun Mar 23, 2015 7:40 pm Da Arwen

» ♥♥♥Ave Maria - Leo Rojas ♥♥♥
Dom Mar 01, 2015 6:42 pm Da Keewna

» Nature - Harmony
Dom Mar 01, 2015 5:42 pm Da Keewna

» Chirapaq, Świnoujście
Dom Mar 01, 2015 5:18 pm Da Keewna

» Bonus 30 punti Elven's top 100
Dom Ott 19, 2014 7:22 pm Da Jupiter

» Insolita richiesta
Ven Ago 01, 2014 7:29 am Da Tancredi

» Uther Pendragon (Medieval Music)
Sab Lug 12, 2014 2:30 pm Da Faun

Affiliati & Directories:
Clicca per sostenerci

Vota

Forum Topsite

Personal Blogs

Top science blogs

SiteBook

Altre Top››

Migliori postatori
Keewna
 
MichaelaFairy
 
AleTheElf
 
Arwen
 
Arwen71
 
FairyViolet
 
Cernunnos80
 
Straniero77
 
Barbanera
 
Faun
 
Seguici su Facebook

Condividere | 
 

 La leggenda del Tanzerloch

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Cernunnos80
Aiutante Taverniere
Aiutante Taverniere


Messaggi : 311
Punti : 498
Rinomanza dei post : 19
Data d'iscrizione : 29.11.10
Località : Foreste e Boschi antichi...

MessaggioOggetto: La leggenda del Tanzerloch    Ven Gen 14, 2011 11:43 pm

La parola Tanzerloch, di origine cimbra, significa “buco delle danze”, ossia il luogo nel quale , secondo la leggenda, in alcune notti si riunivano le streghe a danzare. Poco più sopra Camporovere (provincia di Vicenza, nella regione Veneto), dove le rupi divagano bruscamente preannunciando i spaventosi burroni della Val d’Assa, quasi inaspettata e imprevista, si apre la voragine del Tanzerloch, ampia 40 metri e profonda 80 è considerata, il fondo è nettamente più ampio rispetto all’apertura in superficie, supera i 100 metri.Un'interessante leggenda spiega la formazione di questa voragine.


LA LEGGENDA DEL TANZERLOCH.


Due pastorelli, fratello e sorella, custodivano il gregge sul pendio dove ora si trova il Tanzerloch, allora scosceso, ma transitabile. La mamma li aveva esortati a non oltrepassare una certa macchia di bosco da cui si sentivano, nelle notti di luna piena, provenire degli strani rumori e dei suoni paurosi, che sembravano ululati di lupi misti a cigolii di catene. Di giorno, però, nulla di anormale appariva in quella località.
Un giorno di primavera, quando le fragole erano più profumate e i merli volavano tra i rami spinosi dei crespini, la bambina trasgredendo quasi inconsciamente all’avviso della mamma , si inoltrò, all’insaputa del fratello nel bosco misterioso. Non ne ritornò più. La cercarono invano un pò ovunque, ma non si riuscìrono a trovarla e tutti la piansero morta.Chi non sapeva rassegnarsi era il fratellino. Un mattino, lasciate le pecore alla sorveglianza del suo cane, si mise a cercare di nuovo per il bosco e, vincendo la paura, penetrò egli pure nel bosco proibito, armato di una rozza croce di legno presa alla vicina chiesetta dell’ Höll. Errò tutto il giorno, cercando qualche traccia della sorellina scomparsa e al sopraggiungere della sera, cadde affranto ai piedi di un grosso abete, addormentandosi. Improvvisamente fu svegliato da un infernale fracasso ed una scena terribile apparve ai suoi occhi quando impauriti si aprirono. La luna rischiarava un vasto spiazzo erboso in mezzo al quale, seduto su di uno sgabello infuocato, circondato da sinistri bagliori, un demonio dalle corna e zoccoli di caprone, brandiva un tridente enorme. Ai suoi piedi c’era il corpo esamine della bambina smarrita ed intorno a lui una dozzina di streghe discinte e ghignanti tessevano una orribile danza. Sotterranei rumori accompagnavano il ballo sfrenato. Il ragazzetto raccolse tutte le sue cose, invocò San Michele Arcangelo e rizzandosi all’improvviso scagliò la croce di legno che teneva con sé in mezzo alle streghe danzanti. Si udì un rombo terribile e la terra si aperse inghiottendo tutto. Dove prima era lo spiazzo erboso si sprofondava in una voragine paurosa ed immensa. Il ragazzino si abbracciò all’abete, esattamente sull’orlo della spelonca e il terrore lo inchiodò là. Fu trovato il mattino seguente, dai montanari accorsi. Era svenuto, ma vivo e i suoi capelli biondissimi erano diventati candidi come la neve.
Altri narrano che nelle notti di plenilunio esca dalla spelonca una grande schiera di folletti che, intessendo una danza a mezz’aria attorno all’abisso, attirano le belle fanciulle che osano avventurarsi nei boschi per poi trascinarle nei bui recessi della terra...

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
MichaelaFairy
Fata di Avalon
Fata di Avalon


Messaggi : 1613
Punti : 2345
Rinomanza dei post : 62
Data d'iscrizione : 10.11.10
Località : Canada

MessaggioOggetto: Re: La leggenda del Tanzerloch    Sab Gen 15, 2011 3:17 am

This legend is really creepy . I wonder if you would have courage to go in the forest on a full moon to that place where the witches met. I hope I will not dream about this story, but I did find the legend interesting.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
AleTheElf
L' Oste
L' Oste


Messaggi : 783
Punti : 1100
Rinomanza dei post : 53
Data d'iscrizione : 21.10.10
Località : Siracusa, Sicilia

MessaggioOggetto: Re: La leggenda del Tanzerloch    Sab Gen 15, 2011 3:23 pm

Davvero affascinante questo racconto popolare....Io adoro tutte le leggende legate al folkore locale...Ottimo lavoro, caro Cernunnos80!

_________________

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://elvenpath76.blogspot.com/
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: La leggenda del Tanzerloch    Oggi a 10:08 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
La leggenda del Tanzerloch
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La leggenda del PONTE ARCOBALENO
» VERITA' O LEGGENDA METROPOLITANA???
» Leggende Metropolitane?
» Schema Emma Fassio
» QUESTA è FANTASTICA...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
La Taverna degli Elfi :: Inside the Tavern :: Il Tavolo dei Bardi :: Leggende locali-
Andare verso: