La Taverna degli Elfi

BENVENUTI NELLA TAVERNA DEGLI ELFI!


PER INTERAGIRE CON GLI ALTRI TAVERNIERI È RICHIESTA UNA PREVIA E GRATUITA ISCRIZIONE!

GRAZIE DELLA VISITA E A PRESTO.

L'OSTE.

La Taverna degli Elfi

Un'accogliente Taverna silvestre per discutere di Natura, Medioevo, Celti e Fantasy!
 
IndiceFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
Home del Forum:

Elvenpath,il sentiero degli Elfi

Menù della Taverna






Accedi
Nome utente:
Parola d'ordine:
Connessione automatica: 
:: Recuperare la parola d'ordine
Tagboard
Amici degli Elfi


Ultimi argomenti
» Il Natale del gatto Romeo (Fiaba natalizia)
Mar Dic 08, 2015 2:38 pm Da AleTheElf

» La leggenda del Maneki neko (video)
Lun Ott 26, 2015 4:13 pm Da AleTheElf

» Largo,gente: arriva il sito di Romeo!
Lun Mag 11, 2015 9:28 pm Da AleTheElf

» La Pratica Con i Tarocchi
Lun Mar 23, 2015 7:40 pm Da Arwen

» ♥♥♥Ave Maria - Leo Rojas ♥♥♥
Dom Mar 01, 2015 6:42 pm Da Keewna

» Nature - Harmony
Dom Mar 01, 2015 5:42 pm Da Keewna

» Chirapaq, Świnoujście
Dom Mar 01, 2015 5:18 pm Da Keewna

» Bonus 30 punti Elven's top 100
Dom Ott 19, 2014 7:22 pm Da Jupiter

» Insolita richiesta
Ven Ago 01, 2014 7:29 am Da Tancredi

» Uther Pendragon (Medieval Music)
Sab Lug 12, 2014 2:30 pm Da Faun

Affiliati & Directories:
Clicca per sostenerci

Vota

Forum Topsite

Personal Blogs

Top science blogs

SiteBook

Altre Top››

Migliori postatori
Keewna
 
MichaelaFairy
 
AleTheElf
 
Arwen
 
Arwen71
 
FairyViolet
 
Cernunnos80
 
Straniero77
 
Barbanera
 
Faun
 
Seguici su Facebook

Condividere | 
 

 Labyrinth - Dove tutto è possibile

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Cernunnos80
Aiutante Taverniere
Aiutante Taverniere


Messaggi : 311
Punti : 498
Rinomanza dei post : 19
Data d'iscrizione : 29.11.10
Località : Foreste e Boschi antichi...

MessaggioOggetto: Labyrinth - Dove tutto è possibile   Ven Feb 11, 2011 12:50 am



« Con rischi indicibili e traversie innumerevoli io ho superato la strada per questo castello oltre la città dei Goblin, per riprendere il bambino che tu hai rapito. La mia volontà è forte come la tua e il mio regno altrettanto grande. Tu non hai nessun potere su di me! » (Sarah a Jareth)



Labyrinth - Dove tutto è possibile (Labyrinth) è un film fantastico del 1986 diretto da Jim Henson. Il regista Jim Henson, creatore dei Muppets, è stato aiutato da Brian Froud per la parte visiva e dall’autore di libri per ragazzi Dennis Lee, per la storia, che è stata poi sceneggiata da Terry Jones dei Monty Python. I personaggi umani principali sono Jareth il re dei Goblin, interpretato da David Bowie, e Sarah, una giovane Jennifer Connelly.

TRAMA:
Sarah è una quindicenne orfana di madre, il padre si è risposato con una donna che lei non accetta (in realtà la matrigna non è ostile, anzi cerca a volte di aiutarla ma lei rifiuta ogni contatto) e si rifugia costantemente in un mondo di fiabe e balocchi. Una sera la ragazza deve fare da baby sitter al nuovo fratellino (avuto dal padre con la nuova compagna, e per questo odiato da Sarah), spaventato dal temporale.

Sarah prova a calmare le sue urla raccontandogli la storia, contenuta nel suo libro preferito (intitolato Labyrinth), che narra di una ragazza che ha ricevuto dei poteri speciali dal Re dei Goblin. Nel libro la ragazza non sopporta più la sua vita e desidera che gli gnomi portino via il suo frignante fratellino. Non appena Sarah termina di raccontare al piccolo la storia spegne la luce, esclamando "Spero proprio che gli gnomi ti portino via, all’istante". Immediatamente, il pianto di Toby tace, e Sarah entra nella stanza per scoprire che gli gnomi lo hanno rapito davvero.


Appare un barbagianni che si trasforma nel Re dei Goblin, Jareth, e le rivela di aver rapito il bambino come lei ha chiesto e di essere venuto per farle un dono in cambio: una piccola sfera di cristallo in cui, dice, sono contenuti i suoi sogni. Offeso ma scherzoso, quando lei rifiuta il dono e dice di rivolere il bambino indietro, Jareth le dà 13 ore per trovare Toby prima che diventi anch’egli uno gnomo. Così Sarah, pentitasi, deve trovare al più presto una strada per il centro di un fantastico labirinto e poter riportare così Toby a casa.


Il labirinto si rivela molto complicato da attraversare, costellato di puzzle e test. Sarah incontra per primo Gogol, un nano (o gnomo) che spruzza veleno alle fate all’entrata del labirinto. Lei lo paga con un suo braccialetto per farsi guidare al centro del labirinto. Più tardi Gogol si rivela essere la paurosa ed esitante spia di Jareth, tuttavia alla fine parteggerà per Sarah. Gli altri compagni di avventura sono Sir Didymus, una cavalleresca puzzola che cavalca un cane da pastore e sta di guardia ad un ponte per mantenere un sacro (ed insignificante) giuramento, e Bubo, un gentile bestione che Sarah salva da alcuni scagnozzi di Jareth. Dopo molte disavventure, incluso l’incontro di Sarah con degli scatenati folletti con gli arti smontabili che provano a staccare la testa della protagonista, una deviazione imprevista alla Gora dell’Eterno Fetore, ed una allucinazione dovuta ad una pesca avvelenata provocata da Jareth, Sarah arriva al castello e alla sua squallida città, situati al centro del labirinto.


L’apice del film si ha nel castello multidimensionale di Jareth, ispirato ai quadri di M. C. Escher, dove egli prova a confondere e spaventare Sarah, facendo un ultimo appello chiedendole di diventare la sua regina. Lei però lo rifiuta, ripetendo, durante il rintocco dell’ultima delle tredici ore concessegli da Jareth, la frase che non ricordava mai quando provava ad interpretare la protagonista del suo libro preferito: "Tu non hai alcun potere su di me". La stanza in cui si trovano crolla e Sarah si ritrova nell’ingresso di casa con l’orologio che batte la mezzanotte e un barbagianni che vola via, presumibilmente Jareth sconfitto.

Nella sua stanza, Sarah raccoglie alcuni dei suoi giocattoli e ritorna nella stanza di Toby per ridargli il suo orsacchiotto Lancillotto. Mentre si libera di tutte le cose sulla sua toeletta (pupazzi, trucchi, corone di plastica) ed è chiaramente confusa, non sapendo se questa è la svolta decisiva nella sua vita fra essere una adulta o rimanere una giovane ragazza, appaiono Gogol, Bubo e Sir Didymus come immagini nello specchio. Loro sembrano accomiatarsi da lei non appena Sarah si lascia dietro le fantasie dell’infanzia, ma le ricordano che ci saranno "se dovessi aver bisogno di noi". Sarah, comunque, insiste che anche quando lei diventerà matura, avrà sempre bisogno di loro, e il film si chiude con tutte le creature di Labyrinth che celebrano il rifiuto di Sarah di abbandonare la sua immaginazione. Fuori dalla finestra, il barbagianni Jareth osserva la festa accettando il fatto di essere stato sconfitto dalla ragazza, tuttavia egli è ancora in possesso di tutti i suoi poteri e vola via nella notte, per andare a cercare nuovi bambini da rapire.

INFLUENZE:I realizzatori del film ammisero diverse influenze, come Alice nel Paese delle Meraviglie, Il mago di Oz, e le opere di Maurice Sendak e di M. C. Escher.

CAST E INFO:
Attori: David Bowie, Jennifer Connelly, Toby Froud, Shelley Thompson, Christopher Malcolm, Natalie Finland, Shari Weiser, Dave Goelz. Fotografia: Alex Thomson. Montaggio: John Grover. Musiche: Trevor Jones. Produzione: ERIC RATTRAY - TRISTAR PICTURES. Distribuzione: COLUMBIA PICTURES ITALIA - DOMOVIDEO, MULTIGRAM - DVD.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
AleTheElf
L' Oste
L' Oste


Messaggi : 783
Punti : 1100
Rinomanza dei post : 53
Data d'iscrizione : 21.10.10
Località : Siracusa, Sicilia

MessaggioOggetto: Re: Labyrinth - Dove tutto è possibile   Ven Feb 11, 2011 11:15 am


Ciao Cernunnos80! Ti ringrazio per aver evocato in me dei bellissimi ricordi legati a questo meraviglioso film Fantasy... Mi permetto di integrare il tuo già esauriente post con alcuni momenti musicali del celebre film....















_________________

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://elvenpath76.blogspot.com/
FairyViolet
Fata Cuciniera
Fata Cuciniera


Messaggi : 368
Punti : 633
Rinomanza dei post : 21
Data d'iscrizione : 08.11.10
Località : Ovunque, danzando con il vento

MessaggioOggetto: Re: Labyrinth - Dove tutto è possibile   Ven Feb 11, 2011 1:05 pm

oh... mamma mia che bello... io l'ho visto per la prima volta appena dopo sposata... mio marito è un appasionatissimo di questo film e ha conquistato anche me... davvero bello... anche le musiche che l'accompagnano....

_________________
"Se qualcosa o qualcuno non si vede, non significa che sia inesistente... potrebbe semplicemente celarsi
dietro un leggero velo di nebbia, oltre il quale solo animi sensibili riescono a vedere, perchè non si sono piegati
alla razionalità, ma hanno mantenuto quel piccolo lampo di follia che gli da la possibilità di viaggiare anche per mondi astratti...
Non considerate pazze queste persone, ma imparate da esse a vedere oltre il visibile"
di Fairy Violet
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://arteincasaenonsolo.forumattivo.it
MichaelaFairy
Fata di Avalon
Fata di Avalon


Messaggi : 1613
Punti : 2345
Rinomanza dei post : 62
Data d'iscrizione : 10.11.10
Località : Canada

MessaggioOggetto: Re: Labyrinth - Dove tutto è possibile   Ven Feb 11, 2011 6:44 pm

I never knew about this movie. Thank you for telling me about this wonderful movie. I have to see it...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Memole
Addetto ai Tavoli
Addetto ai Tavoli


Messaggi : 46
Punti : 58
Rinomanza dei post : 0
Data d'iscrizione : 26.02.11

MessaggioOggetto: Re: Labyrinth - Dove tutto è possibile   Dom Feb 27, 2011 2:16 pm

Quanto mi è piaciuto questo film... bellissimo!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://fantasylandgraphic.xoom.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Labyrinth - Dove tutto è possibile   Oggi a 6:07 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Labyrinth - Dove tutto è possibile
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Tutto il giorno fuori casa
» dove far dormire Sally la notte
» Norvegia miglior paese dove vivere.
» Ostacoli: dove si comprano?
» Consiglio: dove acq. on line accessori e tessuti cucito??

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
La Taverna degli Elfi :: La Cantina dei Sognatori :: Cinema & Letteratura Fantasy :: Film e video-
Andare verso: